Michael Jackson

Michael Jackson
Una morte poco chiara - Nuova edizione

martedì 5 luglio 2011

Introduzione del libro "Michael Jackson - Una morte poco chiara"




Non è facile parlare di Michael Jackson, perché egli non ha vissuto una vita normale.


E' stato, e sarà per sempre, una persona che con le sue canzoni e la sua musica, ha conquistato una folla enorme di fan, riuscendo a farsi amare da più di una generazione.


Le sue canzoni sono adorate dai giovani di oggi come da quelli di ieri. I suoi concerti erano seguiti da migliaia di persone perché il re del pop dava al pubblico tutto se stesso ed è quello che ha fatto per tutta la sua vita. Le sue canzoni sono conosciute in tutto il mondo.


Il suo modo di ballare è ancora oggi il più imitato dai ragazzi.


Michael Jackson è una di quelle persone che, grazie a ciò che ha fatto, lascerà sulla terra un bellissimo ricordo.
Se dal punto di vista artistico Michael Jackson ha avuto un successo planetario, la sua vita privata è stato esattamente il contrario.


Nonostante ricevesse premi e riconoscimenti, il suo privato è stato molto travagliato.


È stato usato, accusato e criticato apparendo come una persona sola con due vite ben diverse.






E' un breve passaggio tratto dalla prefazione del libro "Michael Jackson - Una morte poco chiara", nuova edizione, scritto da Mirjana Kovacic, pubblicato da Lulu.


L'autrice, in questo suo libro, raccoglie i dubbi riguardo le notizie emerse dal 25 giugno 2009, data in cui fu resa nota la notizia del decesso di Michael Jackson, coinvolgendo il lettore a porsi delle domande su una morte che ha lasciato il mondo sotto shock.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento